Disarmonie programmate

430-3

Milano – ISTUDIO via Tortona 12, tel. 02 89422722

Digital art, vintage design, art jewellery: in mostra ANNA LA STELLA, MIKKY EGER E MONIKA UNGER.
Inaugurazione 18.30 – giovedì 2 dicembre

GUIDA ALLA MOSTRA di Maurizio Favetta

Disarmonie Programmate accomuna in un sodalizio surrealista tre donne provenienti da luoghi diversi e da esperienze poliedriche. Le fotografie urbane trattate in digitale di Anna La Stella. I folli gioelli artistici di Mikky Eger. I mobili scandinavi e brasiliani della collezione vintage di Monika Unger. Gli elementi si intrecciano in intriganti trittici a formare piccoli e suggestivi microambienti Nel periodo dell’ “era pneumatica”, dove i fluidi comprimibili accettano qualsiasi tipo di direzione e di rimbalzo reciproco, gli accostamenti di tre collezioni in diversi settori creativi e artistici, rappresentano una spinta verso l’estremo delle possibilita’ combinatorie.

Curatore: Maurizio Favetta
Ufficio stampa: Marilena Puppi, OGS, Via Koristka, 320154 milano. Tel. +39.02.3450605 info@ogs.it

434-3